Informazioni sull'articolo

Informazione Autore

https://ita360.com

ORI AND THE BLIND FOREST RECENSIONE REVIEW 10\10

MIO VOTO: 10/10

Little seconds gameplay video :P https://www.youtube.com/watch?v=YqYMYDt-kTQ

LA STORIA
La storia di Ori And The Blind Forest e’ bellissima! (cosi’ come il gioco) premetto che non mi sono informato a riguardo da nessuna parte dico semplicemente quello che ho visto e mi sembra di aver capito mentre giocavo.
Praticamente c’e’ un albero della foresta che e’ un albero magico ,e’ un albero degli spiriti della foresta che ha una sfera che emana una luce fortissima che sembra un cuore,Ori il personaggio del gioco con il quale noi giochiamo e’ una foglia di questo albero che durante una tempesta si stacca (la foglia pero’ e’ bianca luce rispetto alle altre) e quando tocca la terra assume la forma di uno spiritello\guardiano della luce e delle anime della foresta.
Un essere simile ad una donna\orsetto vede questa foglia volare,e seguendola poi trova ORI e lo prende e accudisce come se fosse un suo figlio…
ORI e questa donna vivono poi insieme raccogliendo frutti dagli alberi della foresta (nel frattempo un mostriciattolo che vive solo nella foresta vede tutto questo ed e’ molto geloso sia del fatto che la donna orsetto lo prende con se sia che vivono insieme aiutandosi a vicenda per raccogliere i frutti).
Tuttavia quando L’albero degli spiriti della foresta chiama Ori lanciando una luce fortissima che si propaga per tutto il mondo e sperando che ori la veda e torni indietro, la donna\orsetto lo nascode dentro ad una grotta (non ho capito se per paura della luce intensa o per tenerselo) quindi ORI il figlio dell’albero non vede la luce e non torna dall’albero alla chiamata…
A questo punto l’albero non vedendo il figlio si rattristisce e la foresta inizia a morire,e con lui gli alberi della foresta iniziano ad appassire e i frutti anche a sparire, l’albero lancia un’altro bagliore di luce fortissimo di nuovo per chiamare ori disperatamente questa volta ancora piu’ forte del primo, ma questo bagliore raggiunge un nido di un volatile enorme che vive di notte al buio con 4 dei suoi figli (3 gia’ nati,uno ancora dentro un uovo),i 3 gia’ nati muoiono di paura per questa luce (o forse perche’ essendo uccelli notturni la luce gli fa’ male),a questo punto il volatile enorme si incazza a bestia… raggiunge il villaggio e l’albero che emana la luce e uccide tutti gli spiritelli della luce suoi figli, e per vendicarsi toglie dall’albero dello spirito la sfera di luce (il suo cuore),l’albero a questo punto perde forza e morendo fa’ si che anche la donna orsetto non trova piu’ i frutti per dare da mangiare ad ori ne’ a lei stessa, la donna orsetto dona l’ultima mela rimasta ad ori per salvarlo,poi si addormenta,ori va’ fuori alla foresta a cercare dei frutti rimasti li trova ma quando torna lei e’ gia’ morta.. l’equilibrio delle forze della natura a questo punto impazzisce (vento,acqua,fuoco ecc.) perche’ non c’e’ piu’ l’albero dello spirito che fa’ da equilibrio (visto che per ben due volte chiama ori con i lampi di luce dello spirito ma ori non torna,si rattristisce e la foresta inizia a morire),da quel punto inizia l’avventura di ori che rimanendo da solo e avventurandosi nella foresta e incontrando il suo spirito (che usera’ anche per attaccare i nemici e apprendere nuove abilita’) dovra’ ripristinare l’equilibrio di ogni forza della natura e in cambio ottiene la possibilita’ di poter usare una abilita’ speciale dell’elemento che ha ripristinato e nuove mosse (vedi video)

mentre ori tenta di ripristinare le forze della natura  incontrera’ anche un mostriciattolo con una anima corrotta dal male quello che era invidioso (tipo Gollum di il signore degli anelli per capirci) che prima gli fara’ molti dispetti,ma dopo quando il mostriciattolo si trovera’ in difficolta’ verra’ aiutato da ORI,a quel punto il mostriciattolo capira’ cosa vuol dire il bene e diventera’  amico di ori e fara’ delle cose speciali per lui in futuro ricambiando il favore, infine quando ori avra’ ripristinato tutte le forze della natura ci saranno molti colpi di sorpresa,miracoli e cose meravigliose…
ATTENZIONE: LA STORIA CONTINUA ALLA FINE DI QUESTA PAGINA CHE COMPRENDE PERO’ ANCHE LA FINE DEL GIOCO QUINDI SE NON VUOI SAPERE LA FINE NON LEGGERE LE COSE SCRITTE ALLA FINE DI QUESTA PAGINA SOTTO LA SCRITTA ROSSA

COSA PENSO DEL GIOCO
Questo gioco e’ uno dei giochi piu’ belli che ho mai giocato,e’ bellissimo e’ stupendo.
Mi e’ piaciuto perche’ era sempre diverso,ci sono tanti tipi di gameplay e ambientazioni e cambia sempre,la grafica e’ artistica e spettacolare ha delle chicche grafiche mai viste prima in 2d,anche le animazioni sono stranissime fatte benissimo,e ci sono tante altre cose che e’ inutile citare,semplicemente il miglior gioco che abbia giocato nell’ultimo periodo per quanto riguarda i giochi 2D. Se a qualcuno e’ piaciuto ZELDA o METROID assolutamente non deve farsi mancare ORI AND THE BLIND FOREST che e’ un gioco meraviglioso.

GAMEPLAY
Ori and the blind forest e’ un gioco dove veramente SI GIOCA e veramente e’ richiesta l’abilita’ del giocatore
Durante il gioco bisogna evitare trappole,affrontare nemici (che danno punti esperienza per potenziare o sbloccare abilita’ per esempio sparare piu’ colpi di luce contemporaneamente o vedere piu’ cose nella mappa),raccogliere cellule energetiche per ampliare la barra dell’anima (per i salvataggi che si possono fare in qualsiasi momento premendo B e accendendo una luce dello spirito in qualsiasi punto) o dell’energia ,trovare e riuscire a raggiungere punti segreti,usare la fisica degli oggetti in alcuni punti (spostare\lanciare un sasso per bloccare lava o laser ecc.),rompere muri con le abilita’ speciali,nuotare,volare (soprattutto volare  o planare superando ostacoli),saltare tra diverse piattaforme a volte anche con salti complicati,usare la forza della gravita’,usare colpi dei nemici\i nemici stessi o lanterne come catapulta\trampolino e molto altro ancora..
Visiteremo vari posti ognuno con un elemento della natura,la zona del ghiaccio e delle rune dove sara’ possibile camminare anche sotto sopra e giocare con la forza di gravita’,la zona del vento dove sara’ possibile anche volare usando le correnti,la zona della foresta spinosa,le grotte della luna e l’acqua profonda,della nemmia e zona incantata\labirinto,la zona del fuoco con la lava e il terreno ardente e cosi’ via….. veramente bellissimo…


NEMICI E TRAPPOLE
I nemici sono molto divertenti,ci sono delle specie di porco spini che sparano o spine o gocce “blobbose” di vari elementi (ghiaccio,fuoco,acido ecc.),ci sono i rinoceronti ai quali dobbiamo prima far saltare l’armatura,ci sono gli uccelli,i ragni che sputano anche una o tre sfere di energia (che possiamo usare anche per saltare piu’ in alto o rimandargliele indietro),le rane che saltano e fanno il terremoto,dei vermoni che sputano colpi esplosivi,delle entita’ simili a soli che sparano sia laser che colpi normali e altri…
Ci sono poi inoltre anche molte trappole sparse per il gioco di diversi tipi (laser,pedane roventi,muri che schiacciano sia dall’alto che da destra o sinistra ecc.)

POTENZIAMENTI MOLTO DIVERTENTI:
Tra i potenziamenti troviamo la possibilita’ di usare una foglia per volare in alto o planare o usare le correnti del vento,lanciare scintille di luce,caricare un colpo di luce e farlo esplodere,nuotare in acque profondissime,scendere verso il basso come un fulmine rilasciando un colpo di potenza, saltare altissimo verso l’alto caricando prima l’energia,rimanere attaccati,fare il doppio o il triplo salto,rimanere attaccati ad una superficie verticale,respingere un colpo di un nemico (o un nemico stesso) rallentando il tempo nello stesso momento (questo puo’ essere usato anche per “volare” nel caso in cui si usano piu’ colpi dei nemici e saltando da un colpo all’altro) questo tuttavia richiede l’essere catapultati nella direzione opposta a dove mandiamo il colpo,questo si puo’ usare anche per volare da una lanterna ad un’altra che a volte sono posizionate in giro durante il gioco per raggiungere punti molto alti,spararsi come un proiettile da una parte ad un’altra (rompendo anche muri se necessario) quando si e’ attaccati ad una parete o superficie verticale e molto altro..
Ma la cosa bella di questo gioco e’ che molto spesso questi potenziamenti sono utili da usare e vengono usati e si possono usare in qualsiasi momento noi vogliamo,non e’ come in tanti altri giochi dove si prendono i potenziamenti ma poi si possono usare solo il alcuni punti..
Addirittura io stesso ho usato dei potenziamenti per raggiungere delle aree che come regola sarebbero state raggiungibili solo con un’altro potenziamento ma combinandone 2 diversi e trovando modi alternativi sono riuscito comunque a raggiungere quelle aree

MAPPA:
La mappa e’ semplice,ma fa’ molto bene il suo lavoro e indica bene dove sono il 99% degli oggetti se si sbloccano le abilita’ per farlo,non ho trovato problemi ad usare la mappa in questo gioco guardandola si capisce bene dove e come si deve andare.
Non c’e’ la possibilita’ di impostare un punto nella mappa per poi raggiungerlo ma per un gioco cosi’ direi che non serve.
Nella mappa vengono indicate anche dove si trovano le cellule energetiche dello spirito della energia o per l’eserienza,i muri che si possono rompere,i cancelli dei guardiani da aprire,le zone d’acqua e tutto il resto.

[SPOILER FINE DEL GIOCO E STORIA]

[SEGUE SPOILER FINE DEL GIOCO SE NON VUOI SAPERE LA FINE DEL GIOCO NON LEGGERE]
mentre ori sta’ riportando la sfera di luce all’albero dello spirito per riportare l’equilibrio il mostriciattolo fara’ un miracolo per riportare in vita la donna orsetto,e il volatile cattivo attacca ori uccidendolo e portandolo di fronte alla donna orsetto per far vedere che si e’ vendicato,tuttavia quando il mondo del fuoco\vulcano inizia a bruciare tutta la foresta,e sta’ per bruciare anche l’ultimo uovo\figlio rimasto nel nido del volatile… allora il volatile capisce che con la vendetta non si arriva da nessuna parte e decide di sacrificarsi per salvare il suo ultimo figlio\uovo ed anche ori,cosi’ vola con la sfera di luce verso l’albero dello spirito (nonostante questo lo portera’ a perdere la vita per la enorme luce sprigionata dall’albero) e la riposizione dove si trovava, l’albero ripristina cosi’ l’equilibrio e rilascia dei fiori che posandosi a terra creano tanti spiritelli della foresta,ori resuscita e poi la donna orsetto si prende cura di accudire il figlio del volatile portando l’uovo nella propria caverna e accudendolo come se fosse suo figlio proprio come aveva fatto con ori,e inoltre la donna disegna su un sasso se stessa,ori,l’uovo e il volatile come una foto ricordo. Una storia molto bella e profonda quindi come difficilmente si vede nei giochi che spesso hanno una storia povera o una fine quasi assente…

UPDATE EXTRA REVIEW FROM THE BEST:

Annunci

Non c'è ancora nessun commento.

Scrivi un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: